Chiesa di Caravaggio

Tutte le informazioni utili riguardo la Chiesa di Caravaggio

banner stemma comunale

Descrizione

Il Santuario della Madonna di Caravaggio si trova nel Comune di Codogno, nel luogo dove un tempo si ergeva una piccola cappella dedicata alla Vergine Maria.

Questa cappella venne restaurata e ingrandita molte volte e nel 1711 iniziarono i lavori che portarono la chiesa ad assumere l'aspetto odierno. La chiesa fu aperta al pubblico nel 1714, ma si potè dire conclusa solo 1838, grazie ai contributi dei numerosi fedeli. L'esterno della chiesa presenta un attico, un duomo a cupola e un campanile a cupolino ellittico. Inoltre, la facciata è suddivisa in tre piani caratterizzati da lesene, nicchie e frontoni. Mentre l'interno è a croce latina con le braccia laterali leggermente accorciate, si divide in tre navate di cui quella centrale fa accedere direttamente alla cripta, costituita da un sottoportico ad otto archi riccamente decorato. Dietro l'altare si trova una piccola statua raffigurante la Madonna, all'interno di una nicchia. L'effetto complessivo della chiesa riesce a ottenere un'amplificazione degli spazi interni limitati.

Sofia Barbaglio e Giulia Novello
Classe 3C, Scuola Secondaria I grado "Ognissanti"

Galleria immagini


Modalità accesso

L'accessibilità al Santuario della Madonna di Caravaggio è garantita a persone con disabilità motoria


Indirizzo

Viale Alessandro Manzoni, 2, 26845 Codogno LO


CAP

26845



Ultimo aggiornamento

02/04/2024, 09:06
Salta al contenuto principale